Apple: chi fa la spia esce fuori dai giochi

Vi ricordate le dichiarazioni sull’iPad fatte da Harold McGraw, della storica casa editrice McGraw-Hill, a poche ore dalla presentazione ufficiale? Bene, sembra che gli siano costate care…

Steve Jobs tiene talmente tanto alla segretezza dei prodotti Apple da non guardare in faccia a nessuno, nemmeno ad uno dei più importanti partner per il lancio dei libri digitali.

Harold McGraw, infatti, aveva lasciato alcune dichiarazioni molto importanti che anticipavano l’evento Apple del 27 gennaio: “Domani Apple presenterà il tablet”“Il tablet di Apple avrà il sistema operativo dell’iPhone“.  Il tutto in diretta nazionale sulla CNBC.

Ora, una cosa sono i rumor che trapelano da fonti più o meno anonime, un’altra una dichiarazione ufficiale che dà la sicurezza su alcune informazioni che Apple avrebbe preferito mantenere ancora in dubbio a meno di 24 ore dall’evento.

Fatto sta che Steve Jobs ha subito chiamato i tecnici addetti alla presentazione dell’iPad per far togliere il logo della McGraw-Hill dalla slide che mostrava tutti i partner editoriali.

Al momento non sappiamo se l’esclusione sia limitata al semplice keynote, come “piccola” punizione, o se Steve Jobs abbia in mente di sciogliere ogni relazione commerciale con l’azienda di McGraw.

Insomma, se volete lavorare per e con Apple non fate la spia!

[via]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: